Hotel Bračka Perla

Hotel Bračka Perla

Prenotate la sistemazione di lusso negli appartamenti a Supetar, sull'isola di Brac La sistemazione all'Hotel Bracka Perla a Supetar sull'isola di Brac dispone: di 6 incantevoli appartamenti...
informati di piu...

Gratuito viaggio in Croazia

Gratuito viaggio in Croazia

L'Hotel Bracka Perla la compagnia di navigazione Blue Line L'Hotel Bracka Perla la compagnia di navigazione Blue Line International hanno preparato per Voi gentili...
informati di piu...

TwitterFacebook
Stampa
Non ci sono traduzioni disponibili.

Our oil mill is characterized by the latest technology for processing olives. Through oil mill program, you can participate in the process of olive oil production, from picking fruits to the final product. Participants in the program, besides entertainment and traditional snacks at the end of the training, can take with them olive oil that they produced themselves.

All products are subject to the strict rules of organic farming.

Quando i croati sono arrivati nel Brac, hanno incontrato una produzione d'olio ben radicata e d'oliva. Tuttavia, sono stati collegati di più alla vite, capre e pecore, perché nella sua prima patria  non sapevano per l'oliva. Le leggi della Repubblica di Venezia prescrivevano le regole per piantare alberi d'ulivo (avevano prescritto anche sanzioni per coloro che danneggiano l'olivo, e una condizione per sposare un ragazzo era di piantare 100 alberi di ulivo), dal 16 a 19 secolo Brac divenne superpotenza nella produzione dell'olio. Ciò ha portato a cifre di circa tre milioni (tanto quanto nell'isola di Brac a metà del 19 secolo vi erano alberi di ulivo), quindi l'olivo oggi rappresenta un simbolo irrinunciabile dell 'isola.

Gli oliveti di Brac si piantano ancora in modo tradizionale, che si trasmette di generazione in generazione. Si piantano di più le varietà d'olive che servono per la produzione d'olio e quelle da mangiare di meno. Tradizionali alberi d'olivo si riconoscono grazie ad albero alto e foglie poveri. Le olive si raccolgono nell'isola a partire da metà ottobre a metà dicembre, quando tutta la gente del posto va a raccogliere. Il frutto viene elaborato lo stesso o un giorno dopo il raccolto.

L'olio di oliva di Brac non è solo cibo e spezie in cucina, ma è medicina e prodotto cosmetico. È peculiare per il suo aroma fruttato, amaro moderato, odore gradevole, e la frutta sana e verde, e grazie alle sue proprietà si valuta come olio extra vergine di oliva o di buona qualità.

A differenza del vino che diventa migliore con gli anni, l'olio d'oliva con l'invecchiamento perde la sua qualità, così si raccomanda di mangiarlo entro un anno.
Email:
Oggetto:
Messaggio:
Quante stagioni esistono entro un'anno? Anti-spam risposta è 4