Hotel Bračka Perla

Hotel Bračka Perla

Prenotate la sistemazione di lusso negli appartamenti a Supetar, sull'isola di Brac La sistemazione all'Hotel Bracka Perla a Supetar sull'isola di Brac dispone: di 6 incantevoli appartamenti...
informati di piu...

Gratuito viaggio in Croazia

Gratuito viaggio in Croazia

L'Hotel Bracka Perla la compagnia di navigazione Blue Line L'Hotel Bracka Perla la compagnia di navigazione Blue Line International hanno preparato per Voi gentili...
informati di piu...

TwitterFacebook
Stampa

Partecipate nel processo di produzione dell'olio di oliva, dalla raccolta delle olive fino al prodotto finale

Il nostro frantoio è caratterizzato dalla più recente tecnologia per la lavorazione delle olive. In programma di frantoio potete participare al processo di produzione dell'olio di oliva, dalla raccolta della frutta al prodotto finale. I partecipanti al programma, insieme con animazione e merende tradizionali, alla fine della formazione, possono portare con sé l'olio d'oliva che essi stessi producono.

Tutti i prodotti sono soggetti a rigide regole dell'agricoltura biologica.

Quando i croati sono arrivati nel Brac, hanno incontrato una produzione d'olio ben radicata e d'oliva. Tuttavia, sono stati collegati di più alla vite, capre e pecore, perché nella sua prima patria  non sapevano per l'oliva. Le leggi della Repubblica di Venezia prescrivevano le regole per piantare alberi d'ulivo (avevano prescritto anche sanzioni per coloro che danneggiano l'olivo, e una condizione per sposare un ragazzo era di piantare 100 alberi di ulivo), dal 16 a 19 secolo Brac divenne superpotenza nella produzione dell'olio. Ciò ha portato a cifre di circa tre milioni (tanto quanto nell'isola di Brac a metà del 19 secolo vi erano alberi di ulivo), quindi l'olivo oggi rappresenta un simbolo irrinunciabile dell 'isola.

Gli oliveti di Brac si piantano ancora in modo tradizionale, che si trasmette di generazione in generazione. Si piantano di più le varietà d'olive che servono per la produzione d'olio e quelle da mangiare di meno. Tradizionali alberi d'olivo si riconoscono grazie ad albero alto e foglie poveri. Le olive si raccolgono nell'isola a partire da metà ottobre a metà dicembre, quando tutta la gente del posto va a raccogliere. Il frutto viene elaborato lo stesso o un giorno dopo il raccolto.

L'olio di oliva di Brac non è solo cibo e spezie in cucina, ma è medicina e prodotto cosmetico. È peculiare per il suo aroma fruttato, amaro moderato, odore gradevole, e la frutta sana e verde, e grazie alle sue proprietà si valuta come olio extra vergine di oliva o di buona qualità.

A differenza del vino che diventa migliore con gli anni, l'olio d'oliva con l'invecchiamento perde la sua qualità, così si raccomanda di mangiarlo entro un anno.
Email:
Oggetto:
Messaggio:
Quante stagioni esistono entro un'anno? Anti-spam risposta è 4